Weekend a Cervia: diario di viaggio con bambini

State per partire per Cervia e volete qualche dritta per cosa fare con i vostri bambini in Riviera, ecco alcuni spunti!

Appena arrivati ci siamo ritrovati in mezzo ad un temporale e abbiamo deciso di portare i bimbi all’Acquario di Cattolica. (Se acquistate i biglietti online risparmiate qualche euro e i bimbi sotto al metro entrano gratis ūüėČ).

L’acquario √® strutturato su pi√Ļ padiglioni quindi in caso di mal tempo non √® comodissimo spostarsi da una parte all’altra. Inoltre consiglio di portarvi la fascia o il marsupio per i neonati perch√© ci sono molte scale e il passeggino √® scomodo.

A Cervia abbiamo pernottato alla Locanda Da Lorenzo. Sono già due anni che ci andiamo e tutte le volte ci sentiamo come a casa. Non ha spazi attrezzati per bambini, ma è in centro e fronte mare. La colazione e la cena sono servite nel cortile esterno.

Abbiamo partecipato al Festival delle arti, Edoardo si √® divertito a seguire le attivit√† che erano in programma (modellare l’argilla, colorare con le tempere e fare mosaici). La Riviera Romagnola¬†offre sempre un sacco di iniziative per i bambini, il nostro consiglio √® quello di seguire il comune del paese dove¬†soggiornerete per conoscere¬†tutte le attivit√† in programma ūüėČ.

Al mare siamo stati al bagno 202, Bagno Silverio, una nostra habitué. Gli ombrelloni sono distanti ed è molto tranquillo. I giochi per i bimbi ci sono quindi per noi è il top!

Vi consiglio anche il bagno 206 Sirtaki. Il pranzo della domenica è stato ottimo!! Con musica dal vivo in sottofondo.

Stiamo già programmando il nostro prossimo weekend a Cervia. Dobbiamo testare ancora tanti localini e ristoranti. Alla prossima META!