In viaggio con bambini: packing tips

Stiamo per partire per un viaggio che aspettiamo da mesi e come sempre dobbiamo preparare la valigia e vogliamo darvi qualche consiglio utile, packing tips, per partire serenamente insieme ai vostri bambini.

  1. Quante valige portiamo? Questo potrebbe essere il primo dilemma, chiaramente dipende dal tempo che passerete in viaggio ma l’idea di base che dovete adottare è quella di essere il più possibile ‘leggeri’ e avere le mani a disposizione per gestire i vostri figli. Noi di solito partiamo con una valigia grande più uno zaino, perché uno dei due spinge il passeggino e l’altro porta un bimbo nel marsupio ergonomico. L’alternativa potrebbe essere quella di prendere due zaini grandi e nessuna valigia.
  2. Quanti cambi portare? Questo punto è abbastanza soggettivo, il consiglio che posso darvi se siete alle prime armi è quello di rifare almeno due volte la valigia: la seconda volta vi renderete sicuramente conto della roba in più presa. Io facevo così, poi ora con il tempo sono migliorata e la tecnica che uso è quella di prendere un cambio per giorno di viaggio più 2 o 3 di scorta (più ovviamente il pigiama). In caso rimaniate senza vestiti non vi preoccupate, spesso ci sono lavanderie pubbliche o in alternativa potete lavare i vestiti in camera con un po’ di sapone.
  3. Quante scarpe prendere? Amanti del fashion non leggete questo punto! Noi cerchiamo di avere solo un paio di scarpe a testa, più le ciabatte (di gomma). Il trucco per quando si cambia clima? Se passate dal freddo al caldo mettetevi le calze sotto i sandali per il viaggio, viceversa passando dal caldo al freddo partite già con le scarpe che vi serviranno a destinazione. Anche Tommi nella foto qui sotto indossa sandali con sotto le calze, la nostra destinazione erano le Maldive. p_20180422_131055_vhdr_auto_17609946581911892222.jpg
  4. Passeggino e marsupio?! Noi li abbiamo sempre con noi. Il passeggino è della Babyzen, modello super leggero che può essere imbarcato come bagaglio a mano e molto comodo da trasportate chiuso. Il marsupio è della Buzzidil ed è stato un acquisto super azzeccato. In viaggio lo uso spesso per fare dormire Tommaso e per avere le mani libere per portare valige o altro. In più il marsupio permette ai vostri bimbi di rispettare gli orari del sonno ovunque.
  5. Quali medicine portiamo con noi? Le medicine indispensabili le abbiamo sempre con noi: tachipirina, antibiotico, bentelan, enterogermina, disinfettante e canesten. Consiglio per disinfettare ciuccio e biberon: comprate le pastiglie di amuchina, sono utilissime!
  6. Quali giochi prendiamo con noi? Edo e Tommi hanno uno zainetto a testa nei quali prima di partire mettono qualche gioco. Edoardo porta sempre con sé qualche animale, un pupazzo e un libro; Tommaso prende una palla, un cavallo e una macchinina. In più per loro prendo sempre colori, fogli e album da disegnare che sono super utili in aereo.
  7. La guida turistica? E’ sempre con noi! Cerco sempre una guida anche formato bambino o un libro che parli del luogo dove andiamo. Un utile consiglio per voi è quello di iniziare a leggere ai vostri bimbi libri sulla vostra meta settimane prima in modo da prepararli a cosa vedranno durante il viaggio.
  8. Quanti pannolini prendere? Non abbiamo mai faticato a trovarne da nessuna parte, chiaramente non troverete le marche italiane ovunque ma pannolini si, quindi non esagerate nel numero in valigia. Lasciate spazio per cose più importanti.
  9. Documenti in viaggio? Per i bambini non dimenticatevi il libretto delle vaccinazioni e la tessera sanitaria, in più vi consiglio di informarvi su eventuali documenti da prendere a seconda del paese di destinazione.
  10. Se dimenticate qualcosa lo comprerete! Forse il più utile packing tips di sempre, quasi scontato ma indispensabile! (trovate alte informazioni utili per un viaggio in aereo con bambini in questo articolo).
  11. p_20180825_063715_bf-18608858746729050457.jpgE ora tocca a voi! Su le maniche e fate delle buone valige! Buon viaggio!

Alle prossime packing tips, buona vita amici di META!