A Cervia con bambini: consigli e attività in città e nei dintorni

Torniamo qui tutti gli anni da quando abbiamo il piccolo Edo. Cervia ci stupisce ogni anno di più, ogni volta partiamo pensando di fare la tipica vita da spiaggia e alla fine il mare occupa solo una piccola parte della nostra giornata. Le attività da fare sono tantissime per adulti e bambini.

Cosa amiamo noi?!?

Personalmente amo svegliarmi presto, prima di tutti, fare una camminata fino al porto, arrivare dai pescatori anche solo per guardarli mentre puliscono e vendono il pesce. Proseguo fino alle Officine del Sale per un caffè e per leggere con calma il giornale per poi tornare dai miei ometti per la colazione (questa è la mia ora d’aria, a volte mezz’ora, che mi ricarica la giornata).

Tutti insieme la sera amiamo passeggiare per Borgo Marina durante i mercatini, arrivare fino alla Torre di San Michele, sederci sopra il muretto del canale e ballare (il papi no) sulle note di una musica di qualche gruppo in concerto nella piazza.

[Se siete amanti dei mercati cittadini in via Roma ogni venerdì sera c’è un mercato straordinario e il giovedì mattina in piazza Andrea Costa il mercato settimanale].

Altra cosa che da quest’anno replicheremo ogni volta che verremo a Cervia è noleggiare un risciò e fare un giro per la città. Quest’anno siamo arrivati fino a Milano Marittima, mangiato sulla spiaggia e preso un gelato da super wow alla gelateria Creme de la Creme.

Attività per tutte le età

Cervia Città Giardino: a maggio è stata inaugurata la rassegna Cervia Città Giardino 2019, la mostra d’arte floreale a cielo aperto più grande d’Europa che dura da Marzo a settembre a Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata. Maestri giardinieri di 12 Paesi si sono riuniti per dare vita a vere e proprie opere d’arte. Noi siamo andati alla ricerca di alcuni di questi angoli, tutti molto belli. Qui il link per maggiori informazioni.

Percorso Cervia Mare: un percorso di circa 2,5 km alla scoperta dei luoghi della tradizione marinara con partenza dalla Torre di San Michele e successive tappe Borgo Marina, il Faro a fianco del mercato del pesce, il Porto, lo Stabilimento municipale Lido e infine le colonie. Ad ogni tappa troverete un cartello con un po’ di storia come quello qui sotto nel quale vedete anche l’intero itinerario che potete percorrere.

Percorso Cervia Sale: un percorso di 1,5 km con partenza sempre dalla Torre di San Michele e arrivo alle Saline di Cervia. Questo percorso vi farà conoscere tutti i luoghi della storia e identità del Sale. Per l’intero itinerario vi metto la foto qui sotto con l’indicazione delle varie tappe.

Esperienze formato famiglia

Parco Naturale di Cervia: questo parco si trova a Milano Marittima, al suo interno potrete passeggiare liberamente nell’area ad accesso gratuito oppure accedere alla zona a pagamento della Fattoria Didattica dove potrete dare da mangiare ad asini, pony, cavalli, mucche e caprette o a quella di CerviAvventura dove i vostri bimbi potranno arrampicarsi lungo percorsi sospesi tra gli alberi. Il costo del biglietto varia a seconda della stagione così come gli orari di apertura e chiusura. Qui il link al sito con tutti i dettagli su orari e costi.

Saline di Cervia: un parco naturale nel delta del Po, dove vivono e crescono molte specie animali e vegetali. Qui viene prodotto il Sale di Cervia, un sale integrale marino, marino perché viene dal mare, integrale perché viene lavato con acqua madre e poi lasciato essiccare in aia. Ecco il motivo del suo colore non bianchissimo, il ciclo produttivo porta questo sale a mantenere le colorazioni rosa e grigie. Qui a seconda della stagione potrete fare una passeggiata alla scoperta della flora e fauna locali o dei segreti della raccolta del sale. Le attività sono su prenotazione tutto l’anno, per maggiori informazioni qui.

Casa delle Farfalle: per gli amanti degli insetti questa è sicuramente una tappa imperdibile. La novità del 2019 è il ‘Il giardino delle farfalle’, un giardino esterno dedicato a loro e alla loro accoglienza e riproduzione. Per osservare insetti stecco, coleotteri, grilli, insetti foglia e tanti altri dovrete entrare nella Casa degli insetti. Altra tappa è la foresta tropicale con tante varietà di piante e farfalle che volano libere. Un consiglio?!? Vestitevi di blu e rosso, una farfalla si poserà quasi sicuramente su di voi 😍. Qui il link per maggiori informazioni.

Mirabilandia: se poi volete fare una giornata all’insegna del divertimento vi consigliamo Mirabilandia con la sua nuova area Ducati World inaugarata nel 2019 dove potrete diventare dei piccoli piloti di moto. In Estate è aperto anche il parco acquatico Mirabeach, per chi soffre di più il caldo e vuole passare una giornata tra tuffi e piscine.

Per gli amanti degli animali poco distante da Mirabilandia c’è lo zoo Safari Ravenna, dove potrete avvistare più di 700 animali di 100 specie diverse rimanendo sulla vostra macchina o nel trenino dello zoo.

Dedalo: il Labirinto di mais più grande d’Europa, aperto da giugno a settembre. La sua estensione è di circa 8 ettari con 4 percorsi con diversi gradi di difficoltà, da quello più semplice per i più piccoli fino a quello più estremo per i più temerari. Sono presenti alcune aree pic-nic, un orto utilizzato anche a scopi didattici e una scuola di equitazione. Sono in programma molte serate con spettacoli, concerti e tanto altro. Qui trovate il link con tutte le informazioni.

Che dire ce ne è per tutti i gusti, e soprattutto i vostri bambini non vorranno più tornare a casa. Come è successo a noi con Edo, ha già adocchiato alcune case in costruzione proprio qui per costruire il suo zoo.

Buona Cervia amici viaggiatori!